Centro di Ricerche per la Sicurezza Stradale
logoparma
Università degli Studi di Parma 

Home Temi di ricerca
Temi della ricerca Stampa E-mail

AMBIENTE E INFRASTRUTTURA

  • Criteri progettuali finalizzati al conseguimento di elevati standard funzionali e di sicurezza delle infrastrutture stradali urbane ed extraurbane.
  • Analisi della rete per gli aspetti relativi alla sua strutturazione e funzionalità.
  • Criteri di pianificazione e gestione di sistemi di trasporto terrestri, anche valutando le interdipendenze tra infrastrutture per la mobilità e assetto territoriale.
  • Analisi delle caratteristiche funzionali dei singoli tronchi in relazione alle loro caratteristiche tipologiche, geometriche e di esercizio, nonché alle caratteristiche del corpo stradale, della sovrastrutture e degli altri manufatti.
  • Analisi delle caratteristiche funzionali delle intersezioni stradali, sia urbane che extraurbane, in relazione alle loro conformazioni tipologiche, geometriche e di esercizio.
  • Studio di procedure volte all'approntamento degli interventi e delle tecniche per verificarne l'efficacia.

VEICOLO

ADAS: Advanced Driver Assistance Systems

  • percezione in ambito automobilistico
  • automazione veicolo
  • cooperazione veicolo-guidatore
  • aumento della sicurezza stradale in ambito veicolo
  • valutazione dell’integrità di materiali e strutture
    Le attività svolte in quest’area sono di natura sia analitica che sperimentale e riguardano la tenacità a frattura, la propagazione sotto carichi ciclici e il danneggiamento di materiali metallici, compositi a matrice metallica e polimerica, elastomeri, giunzioni strutturali incollate, saldate e ibride incollaggio/saldatura/rivettatura/clinciatura.

UOMO

  • Fattori psicosociali che incidono sulle condotte trasgressive e rischiose in adolescenza, con particolare riferimento ai comportamenti di rischio sulle strade.
  • Significati e funzioni “identitarie” attribuiti ai comportamenti trasgressivi e rischiosi in adolescenza.
  • Processi rappresentazionali legati ai comportamenti di rischio negli adolescenti e nei giovani, con particolare riferimento a quelli di rischio sulle strade.
  • Percezione multisensoriale e guida percettiva dell'azione
  • Analisi delle rappresentazioni del rischio e, in particolare, del rischio associato al comportamento di guida nella popolazione giovanile.
  • Individuazione di configurazioni di atteggiamenti e comportamenti tipici di gruppi all’interno della popolazione target (costruzione di una tipologia) e messa a punto di strategie comunicative corrispondenti alle specifiche rappresentazioni di rischio tipiche dei vari gruppi.
  • Test di efficacia comparata di messaggi e campagne di prevenzione.
  • Medicina del lavoro

Infortuni in itinere e mortalità per incidenti sul lavoro: Disturbi del sonno (apnee notturne) ed alterazioni della vigilanza negli autisti, abuso di droghe ed alcool da parte di addetti alla guida di autoveicoli;
Effetti a lungo termine sulla salute: microtraumi ripetuti e patologia del rachide, promozione della salute degli autisti professionisti (campagne antifumo, obesità, ecc.);
Tossicologia ambientale : effetti dell’inquinamento da traffico auto veicolare sull’apparato respiratorio, Effetti sistemici dell’inalazione di nano e micro particelle aerodisperse.

VIABILITA'

  • Elaborazione del segnale
  • Protocolli di comunicazione e di rete avanzati, fra cui reti veicolari
  • Internet delle cose (Internet of Things - IoT) e sistemi intelligenti